Il Blu, il nuovo nero

05 novembre 2017

Annoverandolo tra i colori moda dell'Autunno-Inverno 17-18;  il blu si impone come tendenza immancabile nei guardaroba di tutte le donne.

Citato anche nel ritornello della famosa canzone “nel blu di pinto di blu” di Domenico Modugno, o come colore protagonista indossato da Madame Bovary nei romanzi di Flaubert, questo colore si pone in testa come trend del momento.

Amato per la sua essenzialità e per la sua eleganza, il blu è da sempre una delle tonalità più  sofisticate e intense tra i colori Pantone. Sì, i look più semplici sono sempre quelli più belli e più eleganti. Insomma assume un simbolo di iper-femminilità.

E’ il blu navy poeni che fa da padrone. Usato dalle decolletè ai pantaloni, dai capispalle ai gioielli, viene indossato in svariate occasioni.

In questo articoli vi spiegheremo come si porta il blu e come abbinarlo per essere chic e alla moda, senza esagerare. La tendenza del momento infatti predilige combinazioni total look.

Quindi via libera a blazer blu + dolcevita blu + pantalone blu, ovviamente blue jeans.

Giocare con i fit prediligendo un paio di pantaloni in denim ampi e a palazzo al posto dei classici skinny per essere certe di mantenere una certa allure. E salvate questa combo nel file "look perfetti e versatile da sfoggiare sempre": dal colloquio di lavoro all'uscita con le amiche. Noi diamo 10 e lode a questo colore.

I capispalla

Tanta la voglia di blu scuro sui cappotti, in versione lunga alla caviglia, oppure sui modelli corti da marinaretta con chiusura a doppio petto e bottoni metallici. Irrinunciabile, in versione cangiante, sui giubbini in stile anni Ottanta e sui bomber corti, tempestati di cristalli e ricami luminosi sulla schiena, altro immancabile trend di stagione.

Tante le sfumature anche per i parka sportivi, dal blu notte all'avio, perfetti da sfoggiare nel tempo libero o per una gita fuori porta, in combinazione a sciarpe in tricot sul bordeaux o sul senape. Per contrasti davvero molto suggestivi.

Un guardaroba in blu

Non rinunciano alla sfumatura della notte neanche i capi in velluto - il tessuto più soffice di stagione, che torna glam, soprattutto a costine o stropicciato, su pantaloni a palazzo o leggermente svasati sul fondo ma anche sulle gonne plissettate, lunghe appena oltre sotto al ginocchio - da indossare con sandali e calzettoni grossi o con delle sneakers bianche per rendere tutto molto easy-chic.

Le pencil skirt sono a scacchi e anche il tartan si tinge di blu per suggestioni scozzesi decisamente contemporanee. I maglioni di lana intrecciati hanno ricami tridimensionali e sono perfetti da portare con il jeans chiaro o con pantaloni casual, magari della stessa nuance.

Per la sera

Il blu notte, neanche a dirlo, è perfetto per la sera. Sui long dress in seta è l'ideale se illuminato da dettagli sparkling e applicazioni laminate. Molto chic e sofisticato, però, anche in total look, ideale soprattutto per le amanti di uno stile minimal ed essenziale. A questo punto scegli tagli regolari e asciutti e punta su una nuance di intensa, che da sola regala all'outfit tutta la forza di mille dettagli. Per un'occasione importante punta su un bel tailleur blu scuro, da valorizzare con un top o una camicetta bianco ghiaccio.

Come abbinarlo

Il blu si sposa bene con quasi tutti i colori ma per questa stagione non ci sono dubbi: le tendenze del momento lo impongono in combinazione al burgundy, una gradazione molto luminosa  di vinaccia, con il giallo nelle sue sfumature più scure e con il nero, accostamento che non è più un tabù, anzi! Molto sofisticato anche l'abbinamento con il tortora e  più in generale con tutta la palette di tinte neutre. Chi preferisce outfit più frizzanti, non potrà resistere al mix con fucsia, arancio o aragosta, per riportare un po' d'estate anche nelle giornate più buie in pieno inverno!

Insomma il blu ha scavalcato il nero prendendo il suo posto scalando le vette dei colori Pantone.