Informiamo la gentile clientela che le spedizioni subiranno dei ritardi a partire dal 07/08/2017 fino al 21/08/2017 dove riprenderanno regolarmente. Ci scusiamo per il disagio CHIUDI

Shopping Therapy

16 settembre 2019

Lo shopping può davvero migliorarci la giornata? Ebbene sì, lo shopping ha il grande potere di renderci felici. Negli ultimi anni si parla spesso di Shopping Therapy. Secondo diversi studi, una bella sessione di shopping porterebbe numerosi benefici sul nostro umore e sul nostro stato d’animo.

Quando ci sentiamo stressati e la vita di tutti i giorni ci obbliga a staccare un po’ la spina, non vediamo l’ora di concederci un paio d’ore di libertà e svago tra i negozi. Chi di noi, sentendosi un po’ giù di corda, non ha pensato, almeno una volta, di rimediare dedicandosi allo shopping sfrenato?

Dopo aver comprato un nuovo jeans, un paio di scarpe all’ultima moda, la gonna che tanto desideravamo o un caldo e glamour cappotto ci sentiamo gratificati. E’ come se il nostro malessere e il nostro malumore venisse spazzato via da un buona dose di shopping. Proprio per questo motivo si pensa che fare acquisti abbia un valore terapeutico e che incida positivamente sul tono dell’umore.

Un interessante studio di qualche anno fa, realizzato da un’equipe di psicologi dell’Università del Michigan, negli Stati Uniti, lo ha confermato anche scientificamente. Diversi esperimenti hanno dimostrato che fare shopping ha un effetto immediato sull’umore, riducendo la tristezza e l’ansia. 

I dati raccolti dallo studio hanno dimostrato che, dopo alcune ore in giro per negozi, chi aveva fatto acquisti era molto più felice rispetto a chi si era limitato a guardare la merce in vetrina. Negli Stati Uniti, facendo riferimenti a questi studi, si parla addirittura di “Retail Therapy” (letteralmente significa “Terapia al dettaglio”).

Stop allo stress, alla tristezza e alla malinconia, quindi, concediamoci tutti la sana abitudine di fare shopping di tanto in tanto per rallegrarci. Secondo alcuni studiosi l’effetto dello shopping, in alcuni casi, potrebbe essere paragonato persino a quello di un ansiolitico capace di combattere gli stati d’ansia che possono colpirci in alcuni momenti della nostra vita.

Non sottovalutiamo poi la grande dose di autostima che il comprare nuovi abiti e accessori può portarci durante la giornata. E’ risaputo che un abito appena comprato che ci calza a pennello e che ci fa valorizza, ci fa sentire più belli e ci gratifica. 

Cosa ci porta a voler fare shopping? Molte volte è la necessità a spingerci a fare un giro per negozi o ad affidarci allo shopping online, in cerca di una giacca, di un pantalone o di un nuovo paio di scarpe da indossare in una precisa occasione. Altre volte, invece, presi dalla noia del momento avvertiamo l’esigenza di combattere la pigrizia con una buona dose di acquisti, cercando di negozio in negozio, o tra diversi siti web, il giusto affare.

Fare shopping è una vera e propria medicina che può farci bene sotto vari punti di vista ma non dobbiamo lasciarci andare troppo, più del dovuto. Lo shopping salutare può trasformarsi, molto facilmente, in shopping compulsivo. Attenzione, quindi, a non sperperare tanti soldi, cercate sempre la miglior offerta confrontando diversi negozi, sia fisici che online, stabilite un budget massimo per i vostri possibili acquisti e non spingetevi oltre le vostre possibilità. Non trasformiamo lo shopping therapy in uno shopping disaster!